Vittorio Feltri andrà a processo, con rito abbreviato, a Roma il prossimo 24 settembre per istigazione all’odio razziale in relazione a una serie di articoli e interventi in tv contro i meridionali.

I fatti contestati al giornalista vanno dal 2017 al 2020. Il procedimento è nato da una querela dell’ex senatore Saverio De Bonis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page