Il Congresso americano ha adottato un gigantesco pacchetto di aiuti militari ed economici per l’Ucraina, risultato di mesi di negoziati estremamente tesi e laboriosi.

Il piano – che comprende anche fondi per Israele, Taiwan e un ultimatum a TikTok – ha ricevuto un sostegno schiacciante al Senato.

Era stato adottato pochi giorni prima alla Camera dei rappresentanti.
“Finalmente, finalmente, finalmente. Stasera dopo più di sei mesi di duro lavoro e molti colpi di scena l’America manda un messaggio al mondo intero: non vi volteremo le spalle”, ha commentato il leader dei democratici al Senato, Chuck Schumer.
Il presidente americano Joe Biden ha promesso di promulgare il testo. Il pacchetto di aiuti vale 95 miliardi di dollari. I fondi sono il risultato di mesi di negoziati estremamente aspri, dell’andirivieni del presidente ucraino Volodymyr Zelensky a Washington e delle pressioni degli alleati di tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page