L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Cronaca Sociale

ARZANO. Continua la protesta dei negozianti: “Vogliamo una rettifica”

Arzano: sono numerosi i commercianti del luogo che da due giorni manifestano il loro dissenso contro la chiusura forzata di tutte le attività commerciali e delle scuole ad esclusione dei negozi di generi di prima necessità fino  al 23 Ottobre.

Collocati ieri all’altezza della rotonda di Arzano ed oggi ,dapprima sulla circumvallazione esterna e poi in Corso Salvatore D’Amato, i protestanti reclamano la vanità del decreto che aggrava la situazione economica dei negozi, già compromessa dallo scorso lockdown, senza tuttavia impedire la mobilità tra comuni o all’interno dello stesso.

L’intervento dell’esercito non è  riuscito a placare la protesta che resta tutt’oggi molto accesa causando notevoli disagi per la circolazione delle auto in tutta l’area nord di Napoli.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS