Napoli:

Aprono la caffetteria bistrot e la pizzeria del Giardino Torre del Real Bosco di Capodimonte, realizzata all’interno dell’antica torre borbonica dove nel 1889 venne cucinata la prima pizza margherita della storia, in occasione di una visita a Napoli della Regina Margherita di Savoia. Il forno che ha sfornato quella pizza è ancora lì, è stato restaurato e tornerà a produrre altre prelibate pietanze dopo 134 anni.

Il locale, gestito da Delizie Reali, sorge al margine nord orientale del Bosco, l’ingresso più vicino è quello di Porta Miano. All’interno del bistrot si potranno assaggiare piatti tipici della cucina napoletana (timpani, sformati, minestre grasse e magre), realizzati con prodotti a km 0, coltivati nell’orto attiguo o provenienti da produttori locali. Fanpage.it aveva annunciato la volontà di aprire il locale, per offrire nuovi servizi di qualità ai fruitori del Real Bosco e del Museo di Capodimonte.

Il taglio del nastro del Giardino Torre è previsto per domani, sabato 28 ottobre 2023, con due giorni di festa e tante attività anche per i bimbi. Mentre l’apertura al pubblico avverrà a partire dal 31 ottobre 2023. La pizzeria sarà aperta solo nei weekend a pranzo.

Il Giardino Torre sarà aperto tutti i giorni a partire dal 31 ottobre dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 17. Nel rispetto del luogo, per preservare la bellezza del Giardino e il vasto patrimonio botanico, l’ingresso sarà consentito ad un numero massimo di 150 persone alla volta. Il biglietto di ingresso è di 5 euro per gli adulti (accesso gratuito per i bambini fino a 12 anni). Per chi effettua la prenotazione al Bistrot, l’ingresso è gratuito.

Ogni settimana in programma visite guidate allo storico giardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page