L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Sport

CALCIO. Juventus-Napoli, il magistrato D’Urso: ” Il Napoli la spunterà e la gara si rigiocherà”

Napoli: intervistato a Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” il magistrato Bruno D’Urso ha affermato: “Credo che la rigidità dell’organizzazione della Giustizia Sportiva ci porterà a confrontarci con il referto dell’arbitro, che darà notizia della mancata presentazione del Napoli e quindi dell’aggiudicazione a tavolino della gara alla Juventus. Poi si metterà in campo l’enormità di problemi che attanagliano il calcio professionistico. La Federazione si deve dare nuove regole. L’epidemia oggi sta invadendo di nuovo le città, leggere che se hai 13 giocatori puoi giocare è una cosa terrorizzante. Penso che la decisione del Giudice Sportivo sarà quasi certamente negativa per il Napoli. Per la soluzione definitiva del caso interverranno nuove norme, che la stessa UEFA si dovrà dare per capire se sarà possibile continuare a giocare a calcio. Se, rispettando le regole del calcio, io mando giocatori potenzialmente contagiosi in campo e questi contagiano il proprio avversario, vogliamo chiederci se qualcuno possa aprire un fascicolo penale ipotizzando lesioni colpose gravi e gravissime? Non lo so, è un sasso che butto nello stagno.

 ? Una cosa quasi certa, se mettiamo insieme tutte le norme che devono essere applicate a questo spinosissimo caso (emblema di altri che potranno verificarsi), dico che la conclusione non può che essere quella di una nuova data per la gara.

Procura Federale può intervenire per un’indagine sulla gestione del protocollo da parte del Napoli? Può intervenire sempre per fatti sportivi, anche in maniera conoscitiva”.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS