Dopo la rapina da Tre milioni di euro al Portavalori Battistolli in Puglia di stamattina è prontamente intervenuto il Presidente Nazionale ASSOCIAZIONE NAZIONALE GUARDIE PARTICOLARI GIURATE Giuseppe Alviti dichiarando : “Fortunatamente, grazie a Dio non ci sono stati feriti ne morti in più  i rapinatori sono riusciti a fuggire dalla scena del crimine, da sottolineare la preoccupante preparazione militare di primissima qualità che dopo il furto al Caveau in Sardegna della Mondialpol fa pensare realmente che ci sia un organismo dietro a questi atti delittuosi di origine internazionale e per tale motivo è in crisi L ‘intero sistema sicurezza nazionale
Il Ministero dell ‘ Interno deve agire subito prima che si piangano morti poiché dopo non saranno accettate né scuse né funerali di stato

Alviti sottolinea come sia “ad horas importante rivedere le norme di ingaggio per le guardie giurate nei trasporti valori onde evitare ulteriori morti,oggi la fortuna e’ stata decisiva ma non si può sperare sempre nella dea bendata”.

Comunicato stampa Giuseppe Alviti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page