Capitani per sempre arriva a NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria, in programma dal 14 al 16 giugno alla Stazione Marittima di Napoli. Sabato 15 giugno, alle ore 12, nella sala Urania 4, il volume di Gianfranco Coppola, presidente nazionale dell’USSI, sarà presentato nel corso di un incontro al quale parteciperanno, insieme all’autore, i giornalisti Adriano Cisternino e Massimo D’Alessandro e l’editore di LeVarie Marco Lobasso.

“Capitani per sempre. Storie e leggende di campioni con la fascia. Dal Napoli ai grandi club italiani” è un viaggio nella storia di grandi squadre di calcio del nostro Paese e di coloro che hanno indossato la fascia di capitano. Gianfranco Coppola racconta una storia che è insieme di sport e di umanità, grazie anche al contributo di altri grandi giornalisti che attraverso aneddoti, ricordi personali e professionali ci accompagnano in un viaggio appassionante.

Il volume, per le edizioni LeVarie di Marco Lobasso, si arricchisce delle foto di Pietro Mosca e della prefazione di Marino Niola oltre che delle illustrazioni di Andrea Delehaye. Capitani per sempre, inoltre, presenta la riproduzione di circa 40 figurine della storica Collezione Panini che accompagna i racconti del libro, con il patrocinio morale dell’Associazione Italiana Calciatori e con il rinnovato impegno solidale nei confronti di Casa di Tonia, la casa di accoglienza voluta e ideata dall’Arcivescovo Emerito di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe.

Venerdì 14 giugno, alle 11.30, la Fanfara dei Bersaglieri e il taglio del nastro istituzionale apriranno ufficialmente la quinta edizione di NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria. Saranno presenti, il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, il coordinatore delle Politiche culturali del Comune di Napoli Sergio Locoratolo, un delegato del Ministero della Cultura – Cepell, il caporedattore centrale TGR Rai Campania Oreste Lo Pomo e gli editori Alessandro Polidoro e Rosario Bianco, presidente e vicepresidente associazione Liber@Arte.

Da venerdì 14 a domenica 16 giugno, dalle 10.00 alle 20.00NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria 2024, con il titolo “Ri-Generazioni”, declinato nelle cinque isole tematiche “Generi”“Visioni”, Generazioni”, “Cognizioni” e “Nuove Memorie”, arriva negli spazi del Centro Congressi della Stazione Marittima di Napoli. Organizzata dall’associazione Liber@Arte, la kermesse ha ricevuto un contributo dal Centro per il Libro e la Lettura, il patrocinio e il sostegno del Comune di Napoli, il patrocinio del Ministero della Cultura, Ambasciata della Repubblica d’AlbaniaRAI CampaniaCamera di Commercio di NapoliCampania Legge – Fondazione Premio Napoli, di FAI CampaniaACE Associazione Campana Editori,ALI – Associazione Librai Italiani Confcommercio, AIB – Associazione Italiana Biblioteche. Media Partnership RAI. Viene ampliata la rete internazionale della cultura, confermando il patto di gemellaggio con la Feria Internacional del Libro de Cali (Columbia), siglato lo scorso anno, e ospitando la città di Durazzo (Albania) con i suoi scrittori, sostenendo la pace, la solidarietà e l’incontro tra i popoli. In questa quinta edizione si ritroveranno 136 sigle editoriali e saranno presenti le case editrici nazionali, con i loro autori, Bompiani, E/O, Einaudi, Fandango, Feltrinelli Gramma, Guanda, HaperCollins, La nave di Teseo, Marsilio, Mondadori, Nutrimenti, Solferino, Sperling&Kupfer, Voland.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page