Incidente sul lavoro a Cusago, nel Milanese. Un operaio di 23 anni, di origini egiziane, è morto ieri sera dopo essere finito in un compattatore per rifiuti. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. A condurre gli accertamenti per ricostruire la dinamica di quanto accaduto sono i carabinieri della compagnia di Corsico e della sezione rilievi di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page