L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità Politica

MARANO. La De Nigris replica alla Lega: “Quanto detto è offensivo. Ho già sollecitato la Regione per un intervento”

Marano:“Tengo a precisare che quanto scritto dai referenti della Lega di Marano non corrisponde assolutamente alla verità. Non c’è stato assolutamente nessuno sconto negli uffici comunali. Quanto scritto è diffamatorio, ma per il grande rispetto che ho per il lavoro dei giudici non sporgerò querela. Sono stata letteralmente “assalita” verbalmente dal referente della Lega, che urlava in strada. Solo in un secondo momento, recatami nell’ufficio del Comune con il consigliere Carandente e con un altro rappresentate dell’Opposizione sono riuscita a capire di quale problematica si trattasse. La zona in questione è via Pendine-Casalanno, una zona al confine con Quarto, che come tutte le zone della periferia è soggetta purtroppo a mille problematiche. Tengo a precisare che il problema è atavico e che come Amministrazione ci siamo immediatamente attivitati con gli uffici competenti per sollecitare un intervento. Difatti è l’Ufficio Tecnico della Regione Campania che deve attuare la pulizia della vasca. Gli uffici comunali avevano già sollecitato da tempo un intervento ed io già da questa mattina, tramite l’assessore regionale competente ho ulteriormente sollecitato un intervento, cosa che rifarò nella prossima settimane. Come ultima cosa vorrei dire che trovo altamente offensivo distinguere Napoli da Marano, trattandosi di Città Metropolitana. Credo che il bene dei cittadini oltrepassi queste cose. Sono orgogliosa di prestare la mia professionalità al Comune di Marano per il bene della cittadinanza”.
Comunicato stampa assessore Comune di Marano Marinella De Nigris

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS