L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Cronaca Politica

MARANO. La replica della De Nigris al deputato Caso

Marano: dopo le affermazioni del deputato pentastellato Andrea Caso, arriva la replica dell’assessore all’avvocatura e legalità del Comune Marinella De Nigris.

La ricostruzione del deputato Caso è totalmente infondata. La nostra azione amministrativa è stata incentrata a bloccare, dove c’erano, provvedimenti sospetti ed accelerare dove possibile i provvedimenti per sbloccare gli iter incancreniti da decenni negli uffici comunali.

Tengo a fare anche una precisazione importante riguardante il palazzo acquisito al Patrimonio Comunale di Via Sant’Agostino. Questa vicenda risale al ‘92 circa e gli uffici comunali hanno rispettato gli iter e fatte tutte le notifiche regolarmente. Nel 2017, un anno prima dell’insediamento dell’Amministrazione Visconti (novembre 218 ndr) i proprietari dell’immobile hanno proposto ricorso contro gli atti di acquisizione del Comune di Marano. Nella procedura davanti al Tar ci sono state delle falle nella difesa dell’Ente, quindi ci è stata una sentenza sfavorevole al Comune. A settembre di quest’anno, avendo avuto conoscenza della sentenza, abbiamo avviato un’indagine interna e proposto appello e chiesta la sospensiva.

Preciso inoltre che il sindaco Visconti, nei prossimi gironi presenterà un esposto per l’accertamento di eventuali comportamenti lesivi verso il Comune. Quindi alcune ricostruzioni fatte da molti personaggi in merito all’arrivo della Commissione d’Accesso sono del tutto fantasiose”.

Nota stampa Marinella De Nigris assessore avvocatura e legalità Comune di Marano

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS