L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Politica

MARANO. Strisce blu, Mauro Bertini: “Un incredibile pasticcio”

Marano: continua la polemica sulle strisce blu.

All’attacco è sempre l’ex sindaco Mauro Bertini. Il consigliere di Opposizione, dopo aver messo un’ombra sulle assunzioni e sul filo Marano-Qualiano, con un post facebook (con foto allegata) ha attaccato duramente l’Amministrazione comunale sulle modalità di riscossione del pagamento delle multe.

Se sei fra i circa 1.500 che si sono beccati un verbale entro la prima quindicina di novembre 2018 – scrive il leader de L’Altra Marano – avrai notato (o avresti dovuto farlo) che l’articolo del Codice della Strada che viene indicato come quello al quale hai contravvenuto è il n° 157 che prevede una sanzione di ben 43 euro; se invece sei stato più fortunato e sei stato colto in flagrante dopo il 15 novembre te la sei cavata con una multa di 26 euro perché solo dopo quella data si sono accorti che l’articolo giusto era il 7 e non il 157 e che è di 26 euro e non di 43 la sanzione giusta (?) da irrogare. La più impensabile fra le facezie la trovate se, aguzzando la vista, – continua Bertini – riuscite a leggere quello che è scritto nello spazio che abbiamo cerchiato di rosso e che per facilitarvi il compito riportiamo integralmente “ il pagamento può essere fatto a mezzo c.c.p. nr. 966376 intestato al Comune di Qualiano servizio tesoreria” : praticamente se i circa 1500 verbali elevati a Marano sono stati pagati seguendo le indicazioni degli ausiliari al traffico i soldi sono andati a beneficiare il Comune di Qualiano. Avreste mai pensato che una cosa del genere potesse accadere? A Marano con la P.Parking è successo e pare che nessuno se ne sia accorto. E adesso questi soldi che fine faranno?
Non ci resta che piangere. Che tutto questo avvenga senza che nessuno fra P.Parking, Amministratori Comunali, Polizia Municipale se ne accorga o faccia qualcosa per rimediare può a prima vista sembrare una barzelletta“, conclude Bertini.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS