L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità

RIFIUTI. de Magistris: “Ancora pochi giorni e si tornerà alla normalità”. Il video

Napoli: Luigi de Magistris interviene sulla vicenda rifiuti in città, in particolare del sito di stoccaggio di Barra: “Il quadro è in netto recupero. Nei giorni scorsi abbiamo avuto dei problemi che stanno rientrando e l’Icm è praticamente svuotato o quasi. Abbiamo voluto dare priorità allo svuotamento dell’Icm che ha richiesto l’impiego di mezzi che quelli sono. Non si può recuperare tutto allo stesso tempo. In città c’è ancora qualche piccola sofferenza ma siamo in netto recupero“.

Per quanto concerne la raccolta dell’umido, il primo cittadino si è detto “preoccupato, perché a Napoli si continua a fare la raccolta differenziata ed è bene che i cittadini continuino a farla anche perché invece negli altri Comuni non la si sta più facendo e questo sta causando l’aumento del quantitativo di rifiuti che va negli impianti Stir, creando di conseguenza rallentamenti negli impianti e volte la loro rottura e più code. I cittadini devono essere pazienti, collaborativi, perché c’è ancora troppa gente che versa in maniera illegale. Non c’è alcuna situazione di particolare criticità. C’è bisogno di qualche giorno e rientreremo nella normalità“.

Il sindaco di è espresso anche sul riassetto di Asìa. “Indipendentemente da queste criticità in queste ore si stanno mettendo in campo azioni sull’azienda perché vogliamo funzioni meglio – ha precisato de Magistris – vogliamo maggiore regolarità nello spazzamento, vogliamo assumere e motivare i lavoratori. L’obiettivo è innalzare il livello di efficientamento, sono molto fiducioso che nel giro di poco non solo avremo il superamento delle criticità ma anche un miglioramento della qualità“.

Il video dell’intervista

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS