L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica Salute Sanità

VILLARICCA. CENTRO DI RIABILITAZIONE “SAN VINCENZO”, al vai le misure urgenti per prevenire e contenere i casi Covid.

Villaricca: premesso che il Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 2 Nord, dr. Enrico Bianco, ha comunicato la positività di alcuni ospiti della RSA – Centro di Riabilitazione “San Vincenzo”, sita alla via Aspirante Cante, 16; che nella comunicazione di cui sopra il dr. Bianco chiede l’emissione di ordinanza contingibile ed urgente contenente n. 7 prescrizioni, esplicitamente in essa elencate; ü che la scrivente ritiene, in qualità di Autorità Sanitaria territorialmente competente, di dover adottare, ai fini di tutelare la pubblica e privata incolumità, Prendere atto della nota allegata a firma del Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Napoli 2 Nord, dr. Enrico Bianco, e, per l’effetto, ordina al legale rappresentante ed al Direttore Sanitario della RSA – Centro di Riabilitazione “San Vincenzo”, sita alla via Aspirante Cante, 16, di porre in essere tutte le prescrizioni stabilite dall’ASL Napoli 2 Nord, e, in particolare: 1. Predisporre un’area separata che possa accogliere i soggetti risultati positivi isolandoli dalla restante struttura consentendo l’accesso esclusivamente a personale autorizzato e munito di appositi DPI; 2. Predisporre l’isolamento di eventuali ospiti in attesa degli esiti dei tamponi effettuati evitando il contatto con altri ospiti; 3. Predisporre l’isolamento degli ospiti risultati negativi presso parte dedicata della stessa struttura, determinandone il monitoraggio da parte di personale medico per valutare l’eventuale insorgenza di sintomatologia; 4. Vietare l’ingresso nella RSA al personale non autorizzato rendendo obbligatorio l’impiego di DPI e predisponendo zona filtro per garantire la corretta vestizione del personale; 5. Divieto assoluto di ingresso in RSA di familiari, conoscenti, amici e personale non autorizzato al fine di scongiurare ogni possibile contagio; 6. Disporre la sanificazione straordinaria nell’immediato, secondo i protocolli operativi dettati dall’ISS, e poi quotidiana di tutta la struttura, certificandone le modalità e avendo cura di serbare agli atti la documentazione attestante l’avvenuta effettuazione, trasmettendone copia al Dipartimento di Prevenzione. 7. Sospensione immediata di ambulatorio e del centro diurno, fino alla negatività accertata di tutto il personale e di tutti gli ospiti, previa autorizzazione del Dipartimento di Prevenzione.

La presente ordinanza ha effetto immediato, e fino a revoca, che verrà valutata sulla base dell’andamento della situazione epidemiologica.

Dispone la notifica del presente provvedimento, a mezzo Comando Polizia Locale, al legale rappresentante ed al Direttore Sanitario della RSA — Centro di Riabilitazione “San Vincenzo”, All’ASL Napoli 2 Nord — Dipartimento di prevenzione — Igiene e Sanità Pubblica; – Alla Stazione dell’Arma dei Carabinieri di Villaricca; – Al Commissariato di Pubblica Sicurezza Giugliano in Campania — Villaricca; – Al Comando di Polizia Locale. – È fatto obbligo a chiunque spetti di rispettarla e farla rispettare.

Avverso la presente ordinanza può essere proposto ricorso al Tar entro 60 giorni dalla pubblicazione ed entro 120 giorni per ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS