Oggi  sabato 13 aprile,  a Roma in Piazza del Popolo continua  la tre giorni della Polizia di Stato per il 172° Anniversario della sua fondazione. Stand informativi e conferenze con esperti hanno  coinvolto la cittadinanza su varie tematiche della legalità e sui valori che animano la missione della Polizia di Stato. Tanta affluenza di pubblico e tanti bambini.

Con gli esperti della direzione centrale per i servizi antidroga, si è trattato il tema dell’emergenza sanitaria nelle droghe sintetiche e nelle NSP che ha visto come relatore il Professor Carlo Locatelli, Direttore del Centro Nazionale di informazione tossicologia di Pavia e Simona Pichini dell’Istituto Superiore di Sanità.

Si è tenuta poi il confronto sul tema dell’odio e delle discriminazioni con gli esperti dell’Oscad, l’Osservatorio per la sicurezza contro gli atti discriminatori e i Gruppi sportivi delle Fiamme Oro con le testimonianze degli appartenenti al gruppo sportivo della Polizia di Stato Elisa di Francisca e Emanuele Lambertini.

Si è svolta anche una conferenza sul “Film poliziesco all’italiana: l’auto della Polizia tra cronaca, storia e finzione.

A fine giornata il concerto della Banda della Polizia di Stato diretta dal maestro Maurizio Billi con l’esibizione del Soprano Anna Kazlova e del Tenore Cataldo Caputo.

Tra gli amici della Polizia di Stato che sono passati in piazza: i giornalisti televisivi Gianni Ippoliti, Myrta Merlino, Luca Sardella e l’attore Giuseppe Zeno.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page