San Vitaliano: Continuano i controlli a tappeto e le perquisizioni nei complessi popolari delle periferie a nord di Napoli da parte dei Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna.
Questa volta siamo a San Vitaliano e i militari della locale stazione hanno setacciato le strade e i palazzi della “219”. Durate le operazioni è stato rinvenuto e sequestrato un fucile da caccia a canne mozze. L’arma – che era nascosta nel vano scale di uno stabile condominiale – sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare il suo eventuale utilizzo in fatti di sangue o altri delitti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page