Nella tarda serata di ieri, un finanziere del Comando Provinciale di Napoli, libero dal servizio, ha sventato una rapina a mano armata che si stava consumando all’interno di un supermercato a Afragola. Erano circa le ore 20, quando il militare, in forza ai “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego di Napoli, ha assistito al tentativo di furto da parte di un individuo che, con il volto coperto da passamontagna, irrompeva nell’esercizio commerciale e intimava alle cassiere – brandendo una pistola e puntandola al volto di una di esse – di farsi consegnare l’incasso giornaliero, sotto gli occhi terrorizzati dei clienti.

L’ispettore, grazie a un intervento repentino e coraggioso, dopo una breve colluttazione, è riuscito a disarmare il malvivente e a impossessarsi dell’arma. Il rapinatore, datosi immediatamente alla fuga, è riuscito a fuggire grazie all’appoggio di un complice, che lo attendeva all’uscita a bordo di uno scooter di grossa cilindrata. Ciononostante, il finanziere, incurante del pericolo, ha continuato a inseguire a piedi i due malviventi nel traffico cittadino. Una pattuglia delle Fiamme Gialle è tempestivamente intervenuta sul posto per cautelare l’arma e individuare, unitamente alle altre Forze di polizia, sotto il coordinamento della competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, i responsabili dell’atto criminale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page