A Ottaviano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per rapina Emanuele Floriani*, 26enne del rione Don Guanella già noto alle forze dell’ordine. Manca poco a mezzanotte quando l’uomo sta rubando un’auto.

A sorprenderlo è il legittimo proprietario e a quel punto il 26enne fugge con la Fiat Panda appena rubata. La vittima lo insegue e chiama i carabinieri. Il traffico rovina i piani del fuggitivo che rimane bloccato a via Zabatta. Lì il 26enne scende dall’auto e nel tentativo di sfuggire prende a calci e pugni il proprietario dell’auto e altri due passanti che erano intervenuti. Arrivano i carabinieri che bloccano l’uomo e lo arrestano.
L’arrestato è stato trasferito in carcere in attesa di giudizio, dovrà rispondere di rapina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page