L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica Sociale

MARANO. Beni confiscati, il Comune chiede finanziamento per locale in via del Mare. Le parole di Visconti

Marano: la Giunta comunale ha approvato il progetto di manutenzione del bene confiscato è destinato al Comune, sito in via del Mare 21 (parco delle Rondini), candidandolo a finanziamento per un importo di euro 100mila a valere sul Fondo Unico per i Beni Confiscati di cui all’art 4 della Legge Regionale Campania n7 del 2012.

Tale progetto, redatto dall’Area Tecnica, prevede una completa riqualificazione ed adeguamento impiantistico e normativo dell’immobile che si sviluppa su tre piani e che verrà destinato ad attività sociale ed in particolare a casa famiglia.

Si tratta di un ulteriore passo – ha commentato il sindaco Rodolfo Viscontinel complesso percorso intrapreso di valorizzazione dei beni de patrimonio comunale ed in particolare dei beni confiscati alla malavita e destinato al Comune.

Fa specie – aggiunge il sindaco – constatare lo stato di abbandono e di disorganizzazione ereditato dalle precedenti Amministrazioni per quanto riguarda il patrimonio comunale.

Questa Amministrazione, sin dal mio insediamento, si è mossa per strutturare un ufficio Patrimonio e per addivenire ad un censimento dei beni di pertinenza comunale, che, non dimentichiamolo, costituiscono una importantissima leva economica, vieppiù per un Comune in dissesto, e possono al contempo dare risposte tangibili all’enorme disagio e richiesta abitativa che caratterizza il tessuto maranese.

In questo complesso processo virtuoso si inseriscono le attività in corso finalizzate al rilascio di numerosi immobili comunali, acquisiti a seguito di abusi edilizi, nonché le attività di verifica dei requisiti degli attuali occupanti delle case popolari, e, non da ultimo il completamento della graduatoria definitiva, dopo circa un l’usto di attesa, di cui alla Legge Regione Campania n 18/97.

Ci auguriamo e confidiamo – conclude la nota di Visconti – che lo sforzo compiuto per candidare a finanziare il progetto di manutenzione dell’immobile di via del Mare possa incontrare il favorevole accoglimento della Commissione regionale, in modo da consentire, nel breve volgere di qualche mese, di poter assegnare lo stesso, dopo procedura di evidenza pubblica, dando così un forte segnale di legalità per il territorio ed una risposta concreta ad un settore delicato e bisognevole di supporto”.

Comunicato stampa Rodolfo Visconti

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS