L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica

MARANO. Ciaurro vandalizzato, M5S: “Servono telecamere di sorveglianza”

Ancora una volta il simbolo della città di Marano (il mausoleo della Villa comunale del CIAURRO), è stato vandalizzato; non è la prima volta né tanto meno sarà l’ultima se coloro che governano la città di Marano non prenderanno seri provvedimenti per salvaguardare un monumento storico.
Un sito archeologico letteralmente “abbandonato” a se stesso, come del resto tutta la città, a causa di un’amministrazione sorda e lontana dai reali bisogni della comunità. Eppure il problema degli atti vandalici potrebbe, almeno momentaneamente, già risolversi con la semplice installazione di telecamere che monitorino la struttura.
Siamo certi che tale atto rappresenterebbe un ottimo viatico per combattere i soggetti che da diversi mesi stanno violentando un patrimonio culturale, un “bene comune” di un’enorme portata. Di fronte a tale lassismo, il gruppo locale del M5S di Marano si è attivato per finanziare l’acquisto e l’installazione delle suddette telecamere, anche con l’aiuto del Portavoce alla Camera Andrea Caso.

La nostra azione non terminerà di certo qui; daremo avvio, infatti, una campagna di sensibilizzazione per far emergere, in maniera ancor più evidente, i danni provocati all’intera comunità maranese da parte di un Sindaco e dall’intera giunta (distratta da giochi di poltrone) ben lontani dall’affrontare i problemi che quotidianamente attanagliano la nostra città.

M5S Marano di Napoli

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS