L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità Cronaca

MARANO. Colpo di scena sul Mercato Ortofrutticolo. Visconti saprà decidere di testa sua o continuerà a prendere ordini da Taglialatela e Di Pace?

Marano: ancora una volta c’è un colpo di scena, o meglio dire un passo indietro sulla questione Mercato Ortrofrutticolo.
Stamattina il portavoce dei Concessionari Gaetano Schiano ha protocollato una richiesta, firmata all’unanimità da tutti e 20, in cui si chiede la locazione dell’Area al Comune, sconfessando di fatto tutto quello detto nel Consiglio Straordinario e facendo tornare di “moda e all’ultimo grido” la proposta della V Commissione consiliare che diventa ormai l’unica percorribile, se davvero si ha intenzione di riaprire lo storico Mercato.
Una richiesta che mette anche con le spalle al muro l’ing. Pasquale Di Pace, che su alcuni siti ha rilasciato una dichiarazione in cui precisa che la strada da tracciare è quella già solcata dal Commissari.
A rispondere sulla questione è Mauro Bertini, che ai nostri microfoni non le manda a dire né al sindaco, né a Di Pace, né a Taglialatela: “Credo che questa sia l’ennesima dimostrazione – spiega Bertini – che a comandare siano tutti al di fuori di Visconti. Se anche Di Pace, un tecnico chiamato dalla politica a trasformare in fatti le proposte fatte dall’Amministrazione si permette di indicare percorsi e decisioni che sono di stretta competenza della politica vuol dire che siamo proprio alla frutta. Con Visconti si è tornati indietro: il sindaco fa quello che gli dicono di fare i tecnici – conclude Bertini – ignorando spesso e volentieri le esigenze del territorio”.
Stasera nel frattempo, visti anche gli ultimi avvenimenti, la Maggioranza intera (consiglieri e Giunta) si riuniranno per discutere sul cammino da intraprendere.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS