L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica Salute

MARANO. Coronavirus, Fanelli: “Diamoci tutti una mano, la città ha bisogna di collaborazione corale”

Marano: mi chiedo se per tutelare la salute di cittadini e dipendenti, in modo particolare per gli uffici aperti al pubblico siano stati messi dei dispositivi per il contenimento del contagio. Avvisi fuori alle stanze dei locali comunali, dispositivi a terra per garantire le distanze come da decreto ministeriale.
Inoltre per il personale che è a continuo contatto con i soldi ( ad esempio l’ufficio anagrafe) si provveda alla somministrazione di guanti e gel sanificanti. L’ OMS ha sancito che il contatto continuo con i soldi tra i modi più veloci per il contagio del virus.
Si attivi il COC, centro operativo comunale della protezione civile affinché il loro straordinario servizio possa essere presente nel modo più operativo possibile.
Diamoci una mano tutti, la città ora non ha bisogno di strumentalizzazioni politiche ma di una collaborazione corale.
Un appello sentito per tutelare la salute dei cittadini e dei lavoratori di questa città chiedendo che tutti gli altri enti aperti al pubblico facciano lo stesso
Stefania Fanelli, consigliere comunale

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS