L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Sociale

MARANO. L’Amministrazione Visconti: “Dopo 20 anni case assegnate”

Marano: L’Amministrazione Comunale segna un altro punto a suo vantaggio. Con un dissesto finanziario già dichiarato all’atto dell’insediamento ed una compagine lavorativa ridotta del 40% rispetto al numero dei dipendenti in servizio negli ultimi 20 anni, oltre a garantire l’ordinaria attività del Comune sta anche lavorando, con molti sforzi e soprattutto grazie all’aiuto degli uffici, per dare alla Città sempre maggiori e più efficienti servizi.

Operare in simili condizioni non è mai facile, per nessuno, certo si sapeva già, ma non per questo si è tirata indietro.

Siamo gente che ama le sfide e anche il confronto – dichiarano il sindaco Visconti e l’assessore al Patrimonio D’Alterio – quando quest’ultimo non è artatamente polemico e sterile come purtroppo siamo abituati a vedere da parte dei soliti seriali denigratori amanti dell’offesa, del lamento e dell’improprio uso dei social, massimo 15/20 persone su una intera Città costantemente fomentati ed ispirati da chi non si è mai esposta in prima persona per governare la Città ed il suo futuro non essendo riuscito fino ad oggi, nemmeno a governare la propria vita e le proprie aspirazioni.
Abitazioni abusive, acquisite a patrimonio Comunale, invece di essere abbattute, sono state oggetto di dichiarazione di pubblica utilità e dunque destinate ad edilizia residenziale Pubblica. Sulla scorta della graduatoria predisposta dalla Regione Campania, questa Amministrazione la settimana prossima inizierà le assegnazioni a favore dei concittadini più bisognosi.
Negli ultimi 20 anni non ricordo nulla di simile.

A chi poi si ostina a sventolare ai 4 venti che una promessa mancata è meritevole di dimissioni, vorrei solo far presente che se la stessa, non riesce ad essere onorata per fatti terzi, intervenuti in un secondo momento, imprevisti ed imprevedibili dal comune essere umano, allora non può parlarsi di mancata promessa. E come dire che la sposa che ti promette amore e vicinanza vita natural durante, sia colpevole di mancata promessa se ti lascia perché sei dedito a comportamento fedigrafo, si promette e si mantiene nei limiti della persistenza delle leciti e legittime condizioni che te lo consentono. Chi pensa o dice, volutamente il contrario, è in malafede, ossessionato dai propri fallimenti e dalla sua incapacità nel fare.

Ringraziamo la dirigente Mucerino per il lavoro svolto nononostante le mille difficoltà. Noi facciamo, non parliamo”.

Comunicato stampa Amministrazione Visconti

1 COMMENTS

  1. Buonasera io ho fatto domanda nel 2015 ma parlando con una mia amica mi ha detto che sono arrivate a casa delle buste gialle.a me niente purtroppo abitando a s.marco molte cose della posta non arrivano neppure le bollette spesso non arrivano.cosa devo fare .3388977087

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS