L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica

MARANO. Mercato Ortofrutticolo, concessionari sul piede di guerra

Marano: non sembra placarsi la questione relativa al mercato ortofrutticolo. In mattinata, infatti, sono apparsi, in diverse zone della città, manifesti firmati dai concessionari, i quali esprimono tutta la propria rabbia in virtù della decisione presa dall’Amministrazione Visconti, che, a loro dire, li taglierebbe fuori dalla gestione dell’area mercatale.
Il bando – si legge sul manifesto – è irregolare, stipato di inesattezze e convalidate violazioni e che con ogni probabilità consegnerà il mercato di Marano e la sua storia in mano a operatori venuti da fuori“.
I toni del manifesto sono pesanti, con attacchi a Visconti, al vicesindaco Taglialatela e al Dirigente Di Pace. Il sindaco viene accusato di non aver ascoltato la soluzione proposta dalla V Commissione Consiliare, avallata anche da un noto amministrativista, che avrebbe consentito agli attuali concessionari, riuniti in una società consortile, di gestire, previa locazione, l’area del mercato.


Caro sindaco e compagni di congiura – si conclude il manifesto – atti ignobili come questi e il turbamento vi accompagneranno ogni giorno del vostro mandato“.
La telenovela Mercato, quindi, non finisce qui. Visconti, che col bando immaginava di aver chiuso la partita, si ritrova nuovamente a dover fronteggiare l’ennesima emergenza di questi primi mesi di governo.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS