Marano: si terrà venerdì 29 il Consiglio Comunale monotematico con ordine del giorno la questione del mercato ortofrutticolo.
In queste settimane abbiamo seguito da vicino lo sviluppo della vicenda ed è evidente che la strada è stata lunga, tortuosa e ricca di sorprese.
Abbiamo assistito alle proteste dei concessionari, intervistato i membri della V Commissione consiliare al lavoro per trovare una soluzione in accordo con i concessionari stessi, abbiamo riportato le dichiarazioni del vicesindaco e assessore al ramo Francesco Taglialatela il quale ha scritto la parola fine al tema mercato delineando la scelta presa dall’Amministrazione.

Quindi tutti felici e contenti? In realtà sentendo i rumors e le opinioni di alcuni addetti ai lavori, il percorso che si è deciso di intraprendere non sarebbe il migliore, ma su questo punto il vicesindaco è stato intransigente e convinto del provvedimento preso.

Posto ciò, a questo punto non riusciamo a capire il motivo della convocazione del Consiglio monotematico.
Come confermato, infatti, ai nostri microfoni da Taglialatela, la decisione è stata già presa e deliberata in giunta, e non esistono i presupposti per cambiare idea.
Sembra quindi superflua una nuova seduta di Consiglio Comunale durante la quale assisteremo semplicemente a quattro chiacchiere fra consiglieri senza che si possa determinare nulla.

Ci chiediamo, e davvero non troviamo una risposta adeguata, cosa abbia spinto l’Amministrazione a perseguire questa strada dal momento che, fra spese varie, una singola seduta costa alla nostra città quasi 1000 Euro. Lo scopriremo il 29?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page