L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Politica

MARANO. Sabato 3 ottobre partono le assemblee cittadine di Terra

Marano: lo avevamo detto in campagna elettorale: Terra non è una lista elettorale, TERRA è un progetto politico con un orizzonte ed uno sguardo lungo.
Terra nasce per rispondere ad una grande emergenza in Regione Campania che colpisce al cuore i nostri territori. La grande devastazione ambientale che sta negando il diritto al futuro ai figli di questa terra.
Roghi tossisi , rifiuti tossici interrati, ecoballe, sversamenti abusivi nei corsi d’acqua sono la conseguenza drammatica di un cartello criminale tra imprenditoria e malapolitica.
Agli abitanti dei nostri territori è negato il diritto alla salute ed il diritto alla cura con una sanità pubblica al collasso.
Crediamo sia arrivato il momento di mettere al centro di ogni azione politica questi temi per coniugare giustizia ambientale e giustizia sociale.
Territorio per territorio daremo il via ad una grande stagione di mobilitazioni per provare , anche fuori dal consiglio regionale, a cambiare il destino di questa Regione.
Apriremo Sedi per costruire spazi di confronto e presidi di Resistenza.
Anche a Marano avremo presto una sede, uno spazio aperto per ripartire con gli sportelli sociali e le nostre azioni di solidarietà e mutualismo concreto. Uno spazio fisico per accogliere i bisogni collettivi. Un osservatorio costante sulle azioni dei consiglieri regionali eletti nel nostro territorio. Chiederemo conto su temi importanti come la bonifica dei siti inquinati, la bonifica e la messa in sicurezza dell’ Alveo dei Camaldoli, delle azioni per fermare il consumo di suolo ed il dissesto idrogeologico, trasporto pubblico locale, lavoro, politiche abitative, acqua pubblica. Questi i temi su cui ci confrenteremo costantemente. Si è risvegliata una grande voglia di partecipazione da parte di chi con passione e rinnovato entusiasmo ha partecipato a questa campagna elettorale. Metteremo in rete conoscenze e competenze che dovranno diventare patrimonio collettivo.
In attesa dell’ assemblea Regionale di Terra che si terrà nei giorni 7 ed 8 novembre le attiviste e gli attivisti di Marano lanciano l’assemblea territoriale per sabato 3 ottobre ore 11 presso il Cortile del bar Pellegrino ( adiacente al Comune) Corso Umberto I n. 30 .
L’assemblea è aperta, non solo alle forze politiche e sociali che hanno dato vita a Terra e che anche sul Territorio di Marano si sono ritrovati , ma a quanti si riconoscono nei valori della Costituzione e della giustizia sociale . Aperta a quanti riconoscono la centralità della questione ambientale. A quanti riconoscono la necessità di un nuovo protagonismo dei cittadini .Insieme dobbiamo costruire le nostre CITTÀ DEI DIRITTI.

COMUNICATO STAMPA TERRA MARANO

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS