L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica

MARANO. Strisce blu: il vice sindaco D’Alterio replica alle “accuse” fatta da una parte di stampa

Marano: resto davvero sbigottito nel leggere alcune affermazioni fatte su alcuni organi di stampa.

Una parte di stampa che non perde occasione per accusare, puntare il dito. Dentò restano che agiremo secondo la legge su determinate accuse, tengo a precisare che riguardo all’ampliamento delle strisce blu in città il nostro percorso è più che trasparente. È bene ricordare che come Amministrazione abbiano già trovato, appena insediati, completati l’iter per le strisce blu.

Il nostro compito è stato più quello di controllo che gestione. Dopo una prima fase di sperimentazione, e ascoltando anche le annotazioni della cittadinanza e dell’Opposizione, abbiano deciso di apportare delle migliorie. Penso che la sosta a pagamento stia funzionando bene e che sia servita a controllare il fenomeno della sosta selvaggia.

È ovvio che quando ci sarà l’ampliamento bisognerà che la ditta ampli il personale. Ma è davvero ridicolo ipotizzare una nostra ingerenza: la ditta è privata ed in quanto tale ha libero arbitrio nelle scelte. Concludo con un mio piccolo pensiero: sono tanti i Comuni, confinanti con Marano, che hanno la stessa ditta per la gestione della sosta a pagamento.

Gestione iniziata e gestita sotto la stessa Amministrazione, con personale forse il doppio con un territorio che è la metà. Ed allora perché la polemica nasce solo e quando si parla di Marano?

Nota stampa Paolo D’Alterio vice sindaco Marano

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS