L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica

METRO PISCINOLA. Caso (M5S): “Lavoro ad una rapida soluzione dei problemi!”

Raccogliendo l’appello da più parti, piccoli comitati spontanei e cittadini, provati dalle difficoltà giornaliere, createsi nei collegamenti, mi sono rivolto ai vertici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per sollecitare il loro impegno a sbloccare presto la situazione. L’incidente del 14 gennaio scorso ha comportato il sequestro dei mezzi coinvolti e di conseguenza il blocco della tratta Piscinola-Garibaldi.
Ho sollecitato la magistratura a risolvere celermente la questione favorendo un rapido dissequestro della tratta, nel rispetto delle indagini che ovviamente hanno priorità su tutto” lo dichiara il Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle Andrea Caso, membro delle Commissioni Antimafia e Finanze.

Mi sono confrontato, infine, con il presidente della commissione trasporti del comune di Napoli per sollecitare l’introduzione di ausili per garantire/rafforzare la sicurezza dei viaggiatori, come ad esempio, semafori mobili ed una maggiore presenza di vigili urbani lungo la tratta metropolitana sulla quale manterrò alta l’attenzione. A tal proposito, – aggiunge Caso – ho avuto precise rassicurazioni“.

Sto lavorando in queste ore ad una rapida soluzione dei problemi legati al trasporto pubblico locale, che consenta di risolvere i disagi vissuti, da giorni, dai tanti cittadini dell’area nord di Napoli. Continuerò ad aggiornarvi sugli sviluppi, per rendervi partecipi del lavoro, che il Movimento sta facendo, pur non amministrando la città di Napoli” conclude il parlamentare.

Portavoce alla Camera Andrea Caso

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS