L’Iran dovrà aspettare “nervosamente senza sapere quando potrebbe arrivare l’attacco, proprio come ha fatto fare lo stesso a Israele”.

Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu a una riunione dei ministri del Likud.

Poi ha aggiunto – secondo la stesse fonti – “Israele risponderà all’attacco dell’Iran, ma lo farà in maniera saggia e non di pancia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page