L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Politica

MUGNANO. Consiglieri, assessori e esponenti della società civile: “Ricandidare Sarnataro, ottimo il lavoro svolto in questi anni”

Mugnano: ad appena due mesi dall’avvio della campagna elettorale i sottoscritti consiglieri, assessori e rappresentanti delle forze politiche del territorio registrano un preoccupante ritardo, da parte del Partito Democratico, nello sciogliere la riserva sulla candidatura del Sindaco e sull’avvio della fase programmatica 2020-2025. Per noi che abbiamo fatto parte di questa esperienza amministrativa è imprescindibile partire dall’ottimo lavoro messo in campo dall’amministrazione Sarnataro in questi cinque anni. Sono stati anni di svolta per la nostra Città. Il volto di Mugnano è cambiato in meglio sotto ogni aspetto e ciò nonostante un momento congiunturale negativo per l’intera area nord di Napoli. Abbiamo dimostrato capacità di azione, forte tensione collaborativa e spirito di abnegazione alla causa del bene comune.

Ora dobbiamo confermare ai nostri concittadini la nostra voglia di impegnarci per i prossimi 5 anni. La nostra squadra è vincente, ma pure aperta al confronto ed all’arricchimento alle nuove forze politiche ed al civismo, nel più ampio recinto dei valori progressisti e socialdemocratici che caratterizzano la nostra compagine. Riteniamo, pertanto, doveroso chiedere al Partito Democratico, forza politica che ha espresso la maggioranza relativa alle scorse elezioni, di dare una spinta forte per l’avvio di questa nuova fase, ben consapevoli che si debba partire dalla nostra esperienza, quella che ha visto Luigi Sarnataro protagonista, ed arricchirla di ogni energia positiva, per dare ancora maggiore stabilità e solidità alla prossima compagine elettorale. Invitano, quindi, il segretario del PD cittadino ad un incontro collegiale per il prossimo martedì 3 marzo.

I Consiglieri, gli Assessori e i rappresentanti politici proponenti
Città Ideale – Ciro Terribile e Dario Palumbo;
Progetto Democratico – Giovanni Menna, Pasquale Liccardo, Annamaria Schettino, Anna Liccardo;
Periferia Attiva – Nello Romagnuolo, Vincenzo Giordano e Valentina Canditone.
Italia in Comune – Vincenzo Massarelli e Daniela Puzone.
Su tale documento manifestano la propria adesione i seguenti rappresentanti della società civile:
Ciro Clemente per la Pro Loco Mugnano
Antonietta Caruso- atleta non vedente ed attivista per i diritti dei Disabili;
Antonio Marchese – Associazione Ornitologica Iside;
Valeria Murolo – Associazione I think;
Salvio Liccardo – Associazione NosRevolution;
Il Campione di Boxe Nicola Cipolletta ed il suo manager Mimmo Cipolletta
E tanti altri che stanno in queste ultime ore ancora aderendo

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS