Mugnano: i Carabinieri della sezione operativa di Marano, insieme a quelli del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno arrestato il 20enne Antonio Muoio. Durante una perquisizione domiciliare, i militari hanno rinvenuto 197 dosi di cocaina e 2 involucri della stessa sostanza ma ancora da tagliare. Fondamentale il supporto del cane antidroga Luna che ha fiutato lo stupefacente nascosto in una scatola di scarpe.
Muoio è stato portato in carcere, in attesa di giudizio. Dovrà rispondere, ancora una volta, di detenzione di droga a fini di spaccio. Lo scorso novembre, infatti, era stato già arrestato dagli stessi carabinieri per il medesimo reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page