Mugnano: sulla chiusura della rampa di uscita Mugnano dell’asse perimetrale Melito – Scampa, di proprietà e competenza del Comune di Napoli, il sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro chiarisce quanto segue:
Come primo cittadino sono sempre stato attento alle condizioni in cui versavano le rampe dell’asse mediano confinanti con il nostro Comune, sebbene siano di proprietà del Comune di Napoli. Dopo anni di denunce e segnalazioni, sono riuscito ad ottenere da Palazzo San Giacomo la totale pulizia dell’arteria, divenuta negli anni un vero e proprio ricettacolo di rifiuti di ogni genere. L’intervento di bonifica, per il quale è stato necessario chiudere la strada, si è concluso, ma le rampe sono rimaste off limits, creando un disagio alle centinaia di automobilisti di Mugnano e non solo che quotidianamente utilizzano l’asse perimetrale per recarsi a Napoli. Anche in questo caso mi sono immediatamente attivato per capire quale fosse il problema e come mai il Comune di Napoli non provvede alla riapertura della strada. L’Ente partenopeo mi ha comunicato che le due rampe di accesso e di uscita al momento non possono riaprire in quanto sono state rubate le paratie di sicurezza  e i guard rail. Il Comune di Napoli ha già ordinato il materiale per il ripristino della sicurezza sull’arteria. Una situazione incresciosa, insomma, per la quale non possiamo far altro che restare in contatto con gli uffici preposti, sollecitandoli di continuo, affinchè la problematica si risolva nel minor tempo possibile“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L'Altra Notizia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page