Il progetto del Piccolo Coro di Caivano, promosso dal ministero della Cultura in collaborazione con Antoniano-Opere Francescane, che è stato presentato lo scorso dicembre a Roma, entra nel vivo.

Iniziano, infatti, le audizioni che avranno luogo a Caivano (Napoli) per far parte della nuova realtà musicale.
Due le date previste: 11 maggio (dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18) nella Villa Comunale Falcone e Borsellino; 12 maggio (dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18) nel Parco “Il Cuore Verde”.

La partecipazione è gratuita, non è necessario aver frequentato corsi di musica o canto.
L’iscrizione ai casting, aperti a tutti i bambini e alle bambine dai 4 ai 12 anni che vivono a Caivano o nelle zone limitrofe, si legge in una nota del ministero, può avvenire attraverso il sito di Zecchino d’Oro. In alternativa, è possibile presentarsi direttamente di persona nei luoghi e nelle date indicate.
Per preparare l’esibizione, ogni bambino e bambina potrà scegliere il proprio brano preferito dalla playlist ufficiale del casting, disponibile sul canale YouTube del Piccolo Coro dell’Antoniano e che contiene sia i classici dello Zecchino d’Oro sia i successi delle ultime edizioni, o portare una canzone del repertorio musicale italiano, a sua scelta. Per l’audizione, la base del brano scelto dovrà poi essere presentata in chiavetta durante i casting. Le bambine e i bambini selezionati verranno ricontattati telefonicamente o tramite mail. Per la partecipazione al Piccolo Coro di Caivano sarà richiesta frequenza obbligatoria settimanale.
L’evento è organizzato in collaborazione con Wobinda Produzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page