Sono tutte da chiarire le cause che hanno portato alla morte un bimbo di nove mesi della provincia di Avellino deceduto sabato scorso nell’ospedale “Santobono” di Napoli.
I genitori, residenti a Montella e originari di Torella dei Lombardi, nella serata di venerdì, preoccupati per le difficoltà respiratorie del bambino e per il colorito cianotico, lo avevano ricoverato al “Moscati” di Avellino.

I sanitari del Pronto Soccorso avevano poi disposto il trasferimento a Napoli.

Il tragico epilogo nella tarda mattinata di sabato quando il bambino è deceduto.
Per risalire alle cause che hanno provocato il decesso, non si esclude la decisione dell’autorità giudiziaria di ordinare la perizia medico-legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page