L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità

NAPOLI. Consigliere Municipale vittima della sosta selvaggia

Napoli: la sosta selvaggia nel cuore della città miete una nuova ‘vittima’.

Si tratta del consigliere della II Municipalità Francesco Polio, che ha denunciato di essere inciampato in uno delle centinaia di scooter parcheggiati in strada lungo o sopra i marciapiedi.

Non si tratta di un incidente lieve, visto che Polio è finito in ospedale con ecchimosi e un possibile trauma cranico. Ma è una storia purtroppo quotidiana. La sosta selvaggia in via Toledo, così come in tante altre zone della città, sono un male atavico che attanaglia il quartiere.

La denuncia: “Ora sono in attesa per farmi una Tac

La denuncia di Polio arriva dai social. Scrive così il consigliere: “Qualche ora fa camminando in Via Toledo sono inciampato in questa serie di motorini rigorosamente in divieto di sosta. Purtroppo, cadendo, ho sbattuto la testa contro uno di questi e ho riportato degli ematomi. Sono stato subito soccorso da alcune commercianti che hanno chiamato il 118. Sono ora in attesa di Tac. Sto bene e spero di non aver riportato danni cerebrali, ma poteva finire molto peggio. Questo per dirvi che rispettare le regole è importante. Per tutti. Perché è capitato a me, ma poteva capitare a chiunque”.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS