L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Cronaca

NAPOLI. Controlli della Polizia Municipale per la verifica e il rispetto della nuova Ordinanza della Movida.

Napoli: Gli Agenti della Unità Operativa San Lorenzo in Piazza Nazionale, Piazza Bellini e Piazza Leone hanno sanzionato 8 locali per la vendita di bevande in vetro dopo le ore 24,00. In via Tribunali sono state verbalizzate 25 attività commerciali per occupazione di suolo pubblico. In via san Sebastiano è stato sanzionato e deferito alla Autorità Giudiziaria l’esercente di un locale che somministrava superalcolici a 2 minori. Il Personale della U.O. Chiaia nei controlli effettuati in Vico Alabardieri, Via Fiorelli, Piazza Rodinò, via Cavallerizza, via Bisignano e via Marechiaro hanno sanzionato due bar uno per avere somministrato alcol a minori e per impatto caustico ed un altro per vendita di bevande in vetro dopo le 24,00. Sanzionate altre tre attività commerciali per mancato impatto acustico. Il personale della U.O. Vomero nei controlli effettuati ai locali commerciali in via Aniello Falcone, via Merrliani e Piazza Vanvitelli ha constatato il rispetto della Ordinanza Sindacale.

L’Assessore Alessandra Clemente giudica positivo il primo fine settimana di entrata in vigore della nuova ordinanza: “Grazie all’impegno della polizia locale, delle Forze dell’ordine e al dialogo costante con le Associazioni di categorie e le Municipalità ci sono diverse zone della città dove si vedono significativi progressi in direzione di una convivenza civile che tiene dentro il diritto alla quiete pubblica, quello alla libera attività economica e al sano divertimento. Su altre zone c’è invece ancora molto da lavorare e su quelle sarà concentrato maggiormente il nostro impegno nelle prossime settimane“.

Si registra anche il commento del Presidnete della Municipalità 5 Paolo de Luca :”Buono il primo test della nuova Ordinanza Movida; controlli serrati e rispetto da parte degli esercenti delle indicazioni in essa contenute. Sul territorio della Municipalità 5, inoltre, l’azione di presidio del territorio da parte delle Forze dell’ordine ha consentito lo scorrere tranquillo del sabato sera. Una risposta concreta alle esigenze dei cittadini“.

Francesco Chirico, Presidente della Municipalità 2 ha affermato “La maggior parte degli operatori commerciali, dei titolari di bar e ristoranti, desidera lavorare in armonia con il territorio e con i residenti, l’ordinanza sindacale e i controlli che ne derivano vanno esattamente in quella direzione, l’obiettivo è rendere la notte ed il divertimento dei giovani un un momento di gioia non di preoccupazione“.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS