L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità Cronaca

NAPOLI. Getta rifiuti in strada, una concittadina filma e invia alla Polizia: multato

Napoli: una città spesso vista come terra di nessuno, in cui tutti si sentono in diritto di deturparla e rovinarne la reputazione. E così, è quasi all’ordine del giorno che i cittadini, incuranti delle norme, gettano rifiuti senza rispettare tempi e modalità. Capita, però, che esistano anche persone che non accettano più questi comportamenti e cercano di ribellarsi.

E’ quanto accaduto in via Santa Teresa degli Scalzi. Un uomo, accostatosi con il suo Apecar a bordo strada, ha abbandonato un cumulo enorme di rifiuti ingombranti sul marciapiede, la scena, per fortuna, è stata vista e ripresa da una signora che si trovava lì vicino.

Tempestivamente la cittadina, disgustata da quanto appena visto e dalla enorme inciviltà del signore, ha subito segnalato il tutto alla Polizia Municipale che ha provveduto a multare l’uomo per migliaia di euro e a sequestrare il suo mezzo in quanto non provvisto di regolare contratto assicurativo.

Quanto accaduto ci viene raccontato e corredato di foto da Ivo Poggiani, presidente della III Municipalità di Napoli (Stella, San Carlo all’Arena), che, sul suo profilo Facebook denuncia anche lui la vicenda, queste le sue parole: “Mi capita tutti i giorni che decine di persone del territorio mi mandino foto di cumuli di rifiuti ovunque, spesso creati non solo da disservizi di Asia, ma anche da tantissimi incivili nostri concittadini che dicono solo a chiacchiere di amare Napoli. Ieri invece finalmente mi capita, cosa quasi unica più che rara, di ricevere foto da parte di una cittadina che testimoniavano una sversamento abusivo con tanto di numero di targa e foto del tizio a Via Santa Teresa. Ho avvisato subito la Polizia Municipale che, dopo appostamenti durati una giornata intera, hanno fermato sto str…., multato per migliaia di euro e sequestrato il mezzo perché sprovvisto di assicurazione. La collaborazione tra cittadini, Municipalità e i bravissimi agenti della municipale, ha portato ad una lezione che questo difficilmente scorderà”.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS