L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Attualità Sociale Sport

NAPOLI. Riparte il calcio alla Sanità. Nasce la Sanità United

Napoli: nel 2017, vista l’indisponibilità del campo San Gennaro, chiudeva i battenti il Sanità Calcio, storica società che militava nel campionato di Prima categoria.
Dopo due anni, però, lo storico quartiere che diede i natali a Totò, può riabbracciare la propria squadra di calcio. E’ stata presentata ieri, infatti, alla basilica di Santa Maria alla Sanità, la Sanità United, nata dall’ idea di due artigiani barbieri, Ciro Poli e Michele Zagarola. Grande entusiasmo e partecipazione da parte degli abitanti del quartiere.

Si tratta  dell’ennesima prova di riqualificazione e riscatto di un quartiere troppo spesso protagonista di episodi di cronaca nera.
La squadra è nata grazie all’imminente riqualificazione del San Gennaro ( i lavori partono oggi) deliberata dal Comune di Napoli, proprietario dell’impianto che si trasformerà in un centro polisportivo secondo il progetto della scuola calcio Sporting Spaccanapoli. Lo United ha ottenuto il patrocinio dalla Terza municipalità presieduta da Ivo Poggiani e dalla Fondazione San Gennaro di padre Antonio Loffredo.

Quando abbiamo presentato il nostro progetto, imprenditori e commercianti del quartiere, e con loro le istituzioni e le associazioni, ci hanno subito sostenuti: per questo abbiamo scelto di chiamarci Sanità United, perché vogliamo rappresentare la Sanità unita“. Queste le parole dei fondatori della nuova squadra di calcio.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS