Roma: proficuo secondo incontro della cabina di regia sulla riqualificazione di Bagnoli che si è tenuto quest’oggi a Palazzo Chigi.

La cabina di regia per gli indirizzi strategici e il programma di risanamento ambientale e rigenerazione urbana di Bagnoli ha approvato i progetti cantierabili e strategici per il territorio“. È quanto precisato attraverso una nota dal Governo.

L’incontro è stato presieduto dal ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di coesione e il Pnrr Fitto, e hanno partecipato il ministro dell’Ambiente Pichetto Fratin, il sottosegretario alle Infrastrutture Ferrante; i rappresentanti del ministero della Cultura; il sindaco del Comune di Napoli in qualità di commissario straordinario del governo, e l’Ad di Invitalia Mattarella. Assente la Regione Campania, in polemica sia col governo centrale che, negli ultimi giorni, col Comune di Napoli.

Durante la riunione, il commissario straordinario Manfredi ha presentato il fabbisogno finanziario aggiornato degli interventi di bonifica e rigenerazione urbana di Bagnoli, corredato da schede tecniche di intervento che evidenziano la cantierabilità dei progetti. Gli interventi, inseriti nel Piano di rigenerazione urbana e di risanamento ambientale approvato con decreto del Presidente della Repubblica del 2019, riguardano la realizzazione dei lavori di bonifica a terra, la realizzazione di infrastrutture e gli interventi di rigenerazione urbana, il risanamento marino comprensivo della rimozione della colmata, rispetto al quale saranno valutate ipotesi alternative che prevedono una rimozione parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page