Qualiano: È notte fonda e alla centrale operativa della compagnia di Giugliano in Campania arriva una segnalazione per l’incendio di un’auto a Qualiano.
Le fiamme divampano quando i Carabinieri della sezione radiomobile arrivano sul posto e, poco distante, c’è un uomo. I militari lo raggiungono e lo bloccano. Ha 48 anni, è del posto ed ha anche precedenti specifici. L’uomo non inventa alcuna scusa, ammette di essere stato lui ad appiccicare l’incendio.
Il motivo è sentimentale: quell’auto è dell’uomo che gli ha “rubato” la donna.
Il 48enne è ora in carcere, deve rispondere di danneggiamento a seguito di incendio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page