Carla Signoris, attrice, comica e conduttrice, è stata premiata con il premio Troisi durante la tredicesima edizione del Marefestival Salina.
L’evento, curato da Massimiliano Cavaleri e Patrizia Casale, celebra l’eccellenza nel cinema italiano rendendo omaggio all’attore scomparso.

“Troisi non è un modello ripetibile perché la sua genialità è unica – ha commentato Signoris – Tuttavia è stato un pioniere nel raccontare storie con uno sguardo diverso sulla vita, attraverso una gestualità e una voce che ha reso universale il suo linguaggio, comprensibile anche a chi non parlava la sua stessa lingua”.

“Ogni regione italiana ha una ricchezza di storie da raccontare, e l’eredità di Troisi è un faro che ci guida nel riproporle al pubblico di oggi. L’Italia è un tesoro di talento e creatività. È nostro compito rinnovare e reinventare continuamente il nostro patrimonio culturale, così da ispirare e intrattenere le generazioni future”, ha osservato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page