Nonostante gli acciacchi all’anca Jannik Sinner batte Karen Khachanov e passa il turno sulla terra della Caja Magica. La testa di serie numero uno del torneo ha vinto 5-7, 6-3 6-3 in rimonta guadagnandosi i quarti.

Come nel match contro Kotov, Sinner non è perfetto al servizio e già nel terzo gioco concede tre palle break consecutive, che annulla egregiamente.
La partita rimane equilibrata, il russo non concede mai chance all’azzurro e all’undicesimo game, recuperando da 0-30, ruba il servizio al numero 2 del mondo, guadagnandosi la possibilità di chiudere 7-5 poco dopo.

Il secondo set si apre con il break di Sinner, che reagisce subito allo svantaggio e che deve ringraziare tre errori del russo. Il parziale è molto più scorrevole del primo, con game molto veloci che portano Sinner fino al 5-2 e al 6-3 che porta il match al terzo.

Il set finale si apre con una palla break annullata da Sinner a Khachanov nel terzo game, che sembra nuovamente in comando degli scambi. Nel terzo game Sinner cancella nuovamente una palla break al russo, e poi nel game successivo mette la freccia e passa a condurre 3-2. Nel nono break il secondo break del terzo set, quello del 6-3 decisivo che ha consentito a Sinner di approdare ai quarti per la quarta volta nel 2024 in un Masters 1000.

Sinner affronterà il vincente della sfida tra Felix Auger-Aliassime e Casper Ruud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page