Si è tenuta questo pomeriggio, con la partecipazione e l’intervento conclusivo del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, la presentazione del progetto nuova viabilità di evacuazione e arretramento della stazione Eav di Torregaveta.

Nel corso dell’evento, che si è svolto nella Casina Vanvitelliana a Bacoli, interventi di Luca Cascone, presidente della commissione Trasporti della Regione Campania e del sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione.
Il presidente di Eav, Umberto De Gregorio, con il rup dell’intervento ingegnere Fiorentino Borrelli, hanno poi presentato i lavori che partiranno a luglio 2024 e riguarderanno il potenziamento e l’ammodernamento della ferrovia Cumana con annesso arretramento della stazione e la risoluzione della criticità stradale nella viabilità di allontanamento, contro il rischio vulcanico dei Campi Flegrei.
L’intervento, finanziato dalla Regione Campania, ha un costo complessivo pari a 30 milioni di euro e consentirà un restyling completo dell’area e del contesto urbano.

Il termine dei lavori è previsto per giugno 2026 con messa in esercizio entro 31 dicembre 2026.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page