“Abbiamo isolato le due classi che frequentano i bambini della famiglia dove è stato rilevato un caso di variante Omicron del Sars-Cov 2. Sugli studenti abbiamo eseguito finora i tamponi due volte, il secondo a distanza di 5 giorni, e in entrambi i casi sono risultati tutti negativi. Domani, lunedì 29 novembre 2021, eseguiremo nuovamente i tamponi su tutti e 10 gli studenti, per avere certezza che non ci sia stato nessun contagio. Abbiamo deciso di mantenere la condizione di isolamento e quarantena per 15 giorni anche con tampone negativo, da quando siamo venuti a conoscenza, ieri, di questa variante”. Così  il dottor Ferdinando Russo, direttore dell’Asl di Caserta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page