Giuseppe Alviti, segretario del sindacato Guardie particolari giurate, è stato nominato responsabile nazionale Dipartimento Antimafia per la Federazione nazionale Lavoratori.

«Ringrazio il Segretario generale Aldo Poncini per avermi nominato responsabile nazionale del dipartimento antimafia della Federazione nazionale Lavoratori — ha detto Alviti — Ovviamente anche in questo nuovo incarico nazionale metterò tutto il mio impegno . Il mio pensiero va assolutamente all’ esempio datoci dai Giudici Falcone e Borsellino che hanno donato le proprie vite a favore della collettività per la legalità e giustizia. Napoletano, classe ’74, è esperto di arti marziali, Alviti ha ottenuto anche la medaglia d’argento al valor civile del Comune di Napoli nel 2006, per atti compiuti dal grande valore etico e sociale. Ex appartenente forze speciali della Marina militare, ha ottenuto il brevetto di paracadutista e il brevetto di «Armaiolo sperimentatore collaudatore A tiro» rilasciato dallo stesso Ministero della Difesa. È attualmente socio onorario dell’Associazione culturale «Il salotto di Tina Piccolo», socio onorario dei Falchi P.S. e delle Guardie Ambientali . Nel 2018 ha ricevuto la laurea honoris causa in Lettere dall’Accademia Internazionale Federico II di Napoli. Nel 2019 viene insignito del Premio” Paolo Borsellino” per la lotta contro le mafie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page