Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori ha proposto a tutti i suoi colleghi il 25 aprile di leggere dal palco delle celebrazioni della festa della liberazione il monologo che lo scrittore Antonio Scurati avrebbe dovuto fare su Rai3 e che è stato cancellato.

“Ho una proposta per i miei colleghi sindaci: il 25 aprile – ha scritto Gori sui social – dai palchi delle nostre città, leggiamo tutti il discorso che Antonio Scurati ha dedicato a questa ricorrenza.

La Rai ha deciso di censurarlo? I cittadini lo ascolteranno nelle nostre piazze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page