Giugliano: Almeno un’ora di traffico per raggiungere il litorale dal centro di Giugliano o dai paesi dell’hinterland.

In mattina una lunga coda di auto si snoda lungo via Lago Patria, principale asse di raccordo tra l’Asse Mediano e la fascia costiera giuglianese (Licola e Varcaturo).

Circolazione in tilt anche lungo via Ripuaria, che collega i comuni di Qualiano e Marano a Varcaturo. Un inferno di lamiere che sta intrappolando migliaia di automobilisti desiderosi di raggiungere la spiaggia nella prima vera domenica di caldo di quest’anno. Ma per molti non ci sarà spazio perché quasi tutti gli stabilimenti sono già sold-out e non garantiscono l’accesso ai parcheggi.

Si temono code e rallentamenti anche dopo le 18, all’orario di rientro, quando ci sarà al controesodo dal litorale domizio-flegreo si aggiungerà quello dalle principali località del basso Lazio (Formia e Gaeta). Non si registrano per fortuna gravi incidenti sulla Domitiana SS7 Quater, né in direzione Napoli né in direzione Mondragone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page