L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Sport

CALCIO. Roma-Napoli: Milik non basta, Zaniolo e Veretout piegano il Napoli 2-1

Roma: spettacolo, gol, rigori e vergogna: succede di tutto all’Olimpico, in un Roma-Napoli davvero scoppiettante.

I giallorossi partono forte e al 19′ passano con un gran gol di Zaniolo, che brucia Meret con un missile mancino dal limite. Il portiere partenopeo si riscatta al 26′, quando respinge il rigore di Kolarov. Al 29′ grande occasione per Di Lorenzo, ma Smalling salva sulla riga. Al 41′ altra chance per il Napoli, con la traversa di Milik e il palo di Zielinski. 

Nell secondo tempo, riparte ancora forte la Roma: braccio netto di Mario Rui in area, Rocchi non ha dubbi e indica di nuovo il dischetto. Questa volta si presenta Veretout, che non sbaglia. Ancelotti inserisce Lozano, ma sono ancora i giallorossi a spingere: Kluivert colpisce la traversa con un tiro dal limite. Al 68′ Rocchi sospende la partita per cori discriminatori. Alla ripresa del gioco, il Napoli accorcia con Milik, ma non basta: la Roma festeggia e sale a quota 22, portandosi al terzo posto. Il Napoli, invece, resta fermo a 18 punti. 

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS