Casoria: “spesa” di elettrodomestici ma senza pagare. 33enne arrestato dai Carabinieri
Un asciugacapelli e un aspirapolvere “nascosti” addosso e in uno zaino, prelevati da un uomo dagli scaffali di un negozio di elettronica in Via Cimiliarco. Senza carrello, il volume della spesa ha attirato l’attenzione della vigilanza. Immediata la chiamata al 112.

I Carabinieri della stazione di Arpino di Casoria sono arrivati poco dopo e hanno bloccato un 33enne di origini georgiane ancora col giubbino carico di merce.
l’uomo ovrà rispondere di furto aggravato. Gli elettrodomestici – 1500 euro il valore complessivo – sono stati restituiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page