Marano: MIO NONNO GEPPINO È TORNATO ALLA CASA DEL PADRE.

Il mio adorato ed amatissimo Nonno Geppino, nelle prime ore del mattino, circondato dall’affetto di tutti noi, ha lasciato questo mondo per raggiungere la casa del nostro amato Signore Gesù.

Il suo cuore, messo a dura prova in questi ultimi due mesi, ha cessato di battere.

Io non perso “solo” mio Nonno.
Ma il mio migliore amico con cui ho condiviso tutta la mia esistenza fino a questo momento. Ho vissuto accanto a lui, per lui, con lui. Mi legano a mio nonno i ricordi più belli della mia vita. Insieme abbiamo pianto, sperato, gioito, sognato, sofferto ma più di ogni cosa abbiamo amato Dio e la nostra grande famiglia.

Figlio del pioniere pentecostale Salvatore Anastasio, e’ stato il primo figlio del primo pastore della chiesa pentecostale a Napoli.

Con lui, oggi, muore anche un parte del mio cuore. Sono molto addolorato, perché la verità che non siamo mai pronti a lasciare andare le persone che amiamo. Mi consola la speranza nella vita eterna.

I funerali si terranno il giorno presso la chiesa cristiana evangelica “Assemblee di Dio in Italia” di Napoli (Via Carafa, 13) domani 6 marzo alle ore 10, con camera ardente alle ore 9.

Pregate per noi.

Condoglianze da parte della redazione de L’Altra Notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

You cannot copy content of this page