L' Altra Notizia

L' informazione indipendente

Ambiente Attualità Salute Sanità

Emergenza COVID-19. L’istruzione ai tempi del Corona Virus

Roma:La cultura del paese non può di certo fermarsi a causa della quarantena. Essa infatti è uno di quei beni di prima necessità!”

Ai tempi della pandemia, ha avuto spazio l’alternativa digitale, infatti nell’età dell’informazione la stessa istruzione viene vincolata grazie ad una rete internet che provvede la trasmissione dei dati attraverso le varie protesi tecnologiche dell’uomo, come gli smartphone, i laptop, personal computer (…).

Nell’università Federico II di Napoli infatti, è possibile lo svolgimento di corsi e la discussioni delle tesi di laurea attraverso i portali mediatici dell’Ateneo, che permettono di seguire le lezioni e di discutere la propria tesi attraverso l’ausilio audiovisuale nella rete.

Nella scuola secondaria di secondo grado (Licei, ITIS, ecc.) il web ha fatto in modo di soddisfare il diritto allo studio di tanti studenti, che grazie a questi servizi possono arricchire il proprio livello culturale.

La nascita di tante app e programmi dedicate proprio allo svolgimento di videolezioni, prove scritte e alla lettura dei testi.

La valorizzazione delle tante biblioteche, che nonostante la chiusura fisica dei propri locali, riescono a garantire i propri servizi attraverso i propri portali online, agevolando quindi la lettura di un libro senza che il lettore esca di casa.

Quindi con questa pandemia possiamo affermare un risvolto della società soprattutto in ambito culturale, passando da un epoca analogica ad un epoca digitale.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
You cannot copy content of this page
YouTube
RSS